Skip to main content
x
Senior Advisor

Massimo Armanini e’ Senior Advisor di Emintad e professore di Finanza alla LIUC – Università Carlo Cattaneo. Inoltre è tuttora azionista e amministratore delegato di Crescita Holding, la società che ha promosso e quotato la Spac
Crescita.
Precedentemente Massimo è stato Managing Director per oltre 20 anni in banche d’affari, come co-head di Corporate Finance di UBS Europa e responsabile M&A di Deutsche Bank a Londra e Milano. Ha gestito, tra le altre, la cessione di Fastweb a Swisscom, la cessione di Galbani a Lactalis, la cessione di Excite a Askjeeves, la cessione di Pliva a Teva, la cessione di Piaggio al gruppo Coaninno, le IPO di Adidas, Clariant, Pliva, EVC, la fusione tra Ciba-Geigy e Sandoz che portò alla creazione di Novartis, la cessione da parte di ENI di Nuovo Pignone a General Electric.
In passato Massimo è stato azionista e CEO di Siirtec Nigi Holding, uno dei principali EPC contractor italiani nel settore oil & gas, ceduto a un gruppo di investitori. E’ stato per 6 anni CEO e CIO di Pacific Capital, una società d’investimento con $1 miliardo di permanent capital che investe in equity e debito di società pubbliche e private. E’ stato anche amministratore delegato della internet company Jumpy (Gruppo Mediaset); presidente di Pliva Pharmaceuticals (società farmaceutica quotata a Londra e successivamente acquisita da Teva Pharma); CEO di Beatrice Food Canada. Massimo ha conseguito un MBA presso la Wharton Business School, Philadelphia, dove è stato assegnatario della borsa di studio Enrico Mattei promossa dall’ENI.