Settori di competenza

In funzione delle specifiche esigenze, il processo di alimentazione del deal flow può essere orientato su specifici settori industriali e specifiche tipologie di aziende

Strategie di virtualizzazione

QUOTAZIONE

Determinazione della struttura ottimale dell’operazione in relazione a :
– necessità o alle attese dell’azionista (o degli azionisti) strategici e/o di riferimento (OPV);
– necessità o alle attese della società (OPS);
– opportunità di dimensionare adeguatamente il flottante a servizio di una maggior liquidità del titolo e quindi di un maggior volume di scambi giornalieri;
– soglie minime di valutazione accettate;
– costi massimi di quotazione e collocamento accettati.

ASTA CONTROLLATA

Determinazione degli elementi chiave dell’asta in relazione:
– profilo degli investitori ammissibili;
– pool di investitori atteso;
– partecipazione eventualmente detenuta dagli attuali azionisti all’esito della gara;
– tempistica dell’asta;
– soglie minime di valutazione accettate.

CLUB DEAL

Determinazione degli elementi chiave degli investitori appartenenti al “Club”:
– profilo degli investitori ammissibili (caratteristiche, contributi attesi, ecc.);
– pool di investitori atteso (numero di investitori, ripartizione delle quote fra gli investitori, ecc.);
– partecipazione eventualmente detenuta dagli attuali azionisti all’esito dell’ingresso degli investitori;
– alle soglie minime di valutazione accettate.

 
PRIVATE EQUITY

Determinazione degli elementi chiave per la scelta del Fondo d’Investimenti in relazione a :
– requisiti richiesti al Fondo;
– partecipazione eventualmente detenuta dagli attuali azionisti all’esito dell’investimento;
– tempistica;
– soglie minime di valutazione accettate;
– attese di corporate governance;
– accesso a un ampio network di relazioni, nazionali e internazionali, con i principali investitori istituzionali, professionali e con le principali Borse Europee;
– utilizzo di strumenti evoluti per la segmentazione e screening dei potenziali investitori a vantaggio della probabilità di successo del collocamento, sia nella forma di Private Equity sia in quella di IPO o Club Deal;
– gestione professionale del collocamento, in termini di strumenti di presentazione e standard applicati.

Settore Aeroportuale

Settore delle società di Ingegneria e di Architettura

Processi di valorizzazione delle infrastrutture aeroportuali attraverso:
– accesso al mercato dei capitali;
– partnership strategiche;
– accesso al mercato del debito.

Valutazione delle infrastrutture aeroportuali in termini:
– strategici;
– finanziari;
– di mercato.

Progetti di allargamento dell’area di business:
– intra-sedime;
– extra-sedime;
– funzionali al core-business;
– complementari al core-business

Processi di valorizzazione attraverso:
– M&A;
– partnership strategiche e societarie;
– ingresso di investitori istituzionali;
– quotazioni in mercati regolamentati e non regolamentati.

Ottimizzazione della struttura finanziaria attraverso:
– accesso al mercato del debito;
– ristrutturazione del debito.